Si è da poco concluso l'anno 2014 che ha portato a 185 gli anni dalla fondazione del Corpo Bandistico "Città di Fabriano". L'evento che ha concluso i festeggiamenti per questo anniversario è stato il Grande Concerto di Fine Anno, organizzato il 20 Dicembre al Teatro Gentile di Fabriano. Per l'occasione l'associazione musicale ha presentato al pubblico fabrianese gli amici del Gran Concerto Municipale di Porto San Giorgio.

Di seguito il messaggio di augurio formulato dall'attuale Presidente del complesso musicale fabrianese :

"Eccomi qua, di nuovo al comando della nostra gloriosa Banda, fiero e orgoglioso di essere tornato Presidente nel momento in cui l'Istituzione festeggia i 185 anni dalla fondazione. Il Corpo Bandistico "Città di Fabriano" è motivo di orgoglio e vanto di una città che ama profondamente la sua Band, grazie ad un legame che si rinsalda di anno in annocon la celebrazione della festa di S.ta Cecilia quando i fabrianesi si svegliano sulle note dell'intramontabile "Pelago",  da tutti connosciuta come la "Marcetta di S.ta Cecilia". La nostra Banda sa farsi apprezzare in ogni momento, come quando alla Processione per la celebrazione della Madonna del Buon Gesù sfila con impeccabile devozione, o come quando nei servizicommemora i Caduti con passo spedito, o come quando nelle frazioni rallegra le feste paesane. Grazie alla sua musica, la Banda porta una ventata di allegria e di gioia. Quest'oggi festeggiamo non un traguardo, ma un punto di partenza per ulteriori successi. Faccio parte di questa istituzione dal lontano 1980, per cui non posso che esprimere un sentimento di fierezza nel raccontare la mia appartenenza; sono però convinto che anche chi abbia fatto parte pur se per poco tempo del Corpo Bandistico "Città di Fabriano" non possa che sentirsi orgoglioso di essere stato in una delle istituzioni più antiche e gloriose di Fabriano, delle Marche, dell'Italia. Concludo ringraziando tutti quelli che hanno contribuito a rafforzare questa Banda, quelli che non son più tra noi, quelli presenti e quelli che proseguiranno a mantenerne viva l'immagine."

Mauro Tritarelli

Login

Login

Calendario

Meteo

giweather joomla module

Visitatori

Abbiamo 26 visitatori e nessun utente online